Cosa sta causando prurito alla tua vagina?

Potrebbe non essere sempre dovuto a malattie a trasmissione sessuale come la clamidia, ma a una condizione della pelle.

Foto: 123rf.com



Spesso, per imbarazzo, le donne evitano di cercare aiuto medico e tentano invece di autodiagnosticare e auto-curarsi con farmaci da banco.



Ma i problemi che interessano la tua area privata non sono nulla di cui essere imbarazzato. In effetti, se hai problemi vulvari, è importante consultare un medico per escludere malattie potenzialmente letali come il cancro e ottenere consigli adeguati sul trattamento.

Cosa devi sapere sulle dermatosi vulvari



Le dermatosi vulvari si riferiscono a condizioni della pelle che colpiscono la vulva o la parte esterna dei genitali femminili. Questi possono includere uno spettro di condizioni dermatologiche, come il lichen sclerosus, il lichen simplex cronico e il lichen planus.

Segni e sintomi di dermatosi vulvare

Segni e sintomi comuni delle dermatosi vulvari includono:

  • Prurito
  • Scolorimento bianco
  • Rigonfiamento
  • Dolore (ad es. Durante il rapporto)
  • Arrossamento
  • Esfoliazione della pelle
  • Lesioni in rilievo sulla pelle
  • Stillicidio
  • Stipsi
  • Sensazione di bruciore (ad es. Durante la minzione)
  • Ulcerazione, erosione e ispessimento della pelle



Diagnosi

La diagnosi delle condizioni della pelle vulvare è spesso difficile a causa di diversi fattori. L'anatomia vulvare ha una serie di varianti normali, vale a dire, un sintomo insolito o maligno per gli altri potrebbe effettivamente essere benigno per te.

Inoltre, vi è una notevole sovrapposizione nei segni fisici delle varie condizioni. Le manifestazioni delle malattie sulla pelle vulvare sono diverse dalle altre aree del corpo, quindi questo può portare a una diagnosi errata iniziale.



Le condizioni che possono essere diagnosticate erroneamente includono la neoplasia intraepiteliale vulvare e il morbo di Paget della vulva. Questi sono comunemente scambiati per eczema vulvare a causa delle somiglianze dei loro sintomi: prurito e arrossamento della pelle.

Alcuni rari tumori della vulva, come il cancro delle cellule basali della pelle, possono anche presentarsi come escrescenze cutanee o lesioni caratteristiche dell'eczema e quindi possono essere scambiati per semplici nei o verruche.

Queste sfide possono portare i pazienti ad aspettare molti anni prima di cercare un trattamento, il che può avere un impatto negativo sui loro risultati clinici. Pertanto, se la tua condizione della pelle vulvare non risponde alla terapia iniziale, dovresti cercare una valutazione professionale in modo da escludere condizioni sottostanti potenzialmente gravi.

Gestire le dermatosi vulvari presso KKH

La salute vulvare è un'area unica in cui le specialità ginecologiche e dermatologiche svolgono un ruolo altrettanto vitale. Se un paziente lamenta prurito vulvare o bruciore, un ginecologo potrebbe non sospettare immediatamente una causa dermatologica. Allo stesso modo, l'esame ginecologico completo, che include vulva, vagina e cervice, potrebbe non essere completo in un contesto dermatologico.

La Vulvar Clinic presso KK Women’s and Children’s Hospital (KKH), un membro del gruppo SingHealth, incorpora competenze ginecologiche e dermatologiche per fornire una gestione completa delle condizioni vulvari. Svolge anche un ruolo importante nel migliorare la consapevolezza del pubblico e la comprensione delle malattie vulvari.

Per un periodo di 34 mesi, da luglio 2010 ad aprile 2013, la Vulvar Clinic ha assistito a 670 nuovi pazienti con problemi vulvari come loro disturbo principale. È stata eseguita un'anamnesi completa, seguita da un esame dermatologico e ginecologico dettagliato, che includeva la colposcopia dell'intero tratto genitale inferiore, ove necessario.

Di questi pazienti, circa il 54% presentava dermatosi vulvare, tra cui lichen sclerosus (18,5%), eczema vulvare (16,4%), lichen simplex cronico (12,5%), intertrigine (4,9%), lichen planus (0,8%) e psoriasi (0,7%).

Diverse dermatosi vulvari e loro cause, sintomi e metodi di trattamento

Mentre le dermatosi vulvari o le condizioni della pelle vulvare generalmente rappresentano meno del 5% delle condizioni ginecologiche, possono avere un impatto significativo sulla qualità della vita di una donna.

La maggior parte delle donne sperimenta disagio laggiù in un momento o nell'altro della propria vita, quindi questi problemi non sono nulla di cui sentirsi in imbarazzo.

Tipi comuni di malattie della pelle vulvare

Di seguito sono riportati i diversi tipi di condizioni della pelle vulvare e cosa devi sapere su di loro. Poiché vi è una sostanziale sovrapposizione nei segni fisici di varie dermatosi vulvari, si consiglia alle donne con problemi alla vulva di consultare un medico per una corretta diagnosi e raccomandazioni sul trattamento.

Sclerosi lichenica

La sclerosi lichenica è associata a un sistema immunitario debole o malfunzionante.

I sintomi includono:

  • Lesioni che assomigliano a papule e placche bianco avorio
  • Aree di pelle diradata o ispessita di colore bianco
  • Lividi o sanguinamento da ripetuti graffi
  • Texture della pelle increspata (sintomo classico)

Se sono presenti cicatrici e un cambiamento nel colore o nella struttura della pelle, consultare immediatamente un medico.

Eczema vulvare

L'eczema vulvare è un'infiammazione della pelle derivante da un agente esterno che agisce sia come irritante che come allergene per produrre un'eruzione cutanea. Può essere acuto, subacuto o cronico. La dermatite da contatto è il tipo più comune di eczema vulvare.

I sintomi includono:

  • Rossore, gonfiore e formazione di vesciche per i casi acuti
  • Rossore, desquamazione, abrasioni e un grado variabile di ispessimento della pelle coriacea per i casi cronici

La gestione dell'eczema vulvare implica una buona igiene della vulva, l'evitamento di sostanze irritanti - come saponi, preservativi e assorbenti - e steroidi topici.

Se la condizione non risponde alla terapia iniziale entro un mese, cercare l'assistenza di un medico.

Lichen simplex cronico

Il lichen simplex cronico è associato allo stadio finale del ciclo prurito-graffio-prurito e può essere dovuto a diverse cause sottostanti.

I sintomi includono:

  • Pelle coriacea ispessita con segni sulla pelle aumentati
  • Croste
  • Abrasioni
  • Cambiamenti della pigmentazione della pelle

La gestione del lichen simplex cronico comporta l'interruzione del ciclo prurito-graffio-prurito, una buona igiene della vulva, steroidi topici, farmaci antistaminici e indagini sulla causa primaria. Se la condizione non risponde alla terapia iniziale entro un mese, chiedere aiuto a un medico.

Intertrigo

L'intertrigine, o dermatite delle pliche cutanee, è causata dall'attrito e peggiorata da un'ulteriore infezione da batteri o lieviti che è normalmente presente sulla pelle.

I sintomi includono:

  • Arrossamento
  • Pelle potata
  • Crepe o spaccature della pelle
  • Secrezione di liquido dalla pelle screpolata accompagnata da un odore considerevole (sintomo meno comune)
  • Oscuramento della pelle circostante come reazione post-infiammatoria

La gestione dell'intertrigine include l'uso di steroidi lievi con una combinazione di antimicotici e lo studio della causa primaria. Consultare un medico se sono presenti caratteristiche aggiuntive come desquamazione o pelle coriacea indurita, se la condizione non risponde al trattamento o se si sospetta la psoriasi (vedi sotto per la descrizione).

Lichen planus

La causa esatta del lichen planus è sconosciuta.

I sintomi includono:

  • Erosioni con cicatrici
  • Coinvolgimento vaginale
  • Dolore e prurito

Se sono presenti erosioni vulvari e ulcere, consultare immediatamente un medico.

Psoriasi

quanti colpi ci sono in una bottiglia di jack daniels

La causa esatta della psoriasi è sconosciuta.

I sintomi includono:

  • Papule e placche con una scala bianca argentea
  • Lesioni che possono essere di colore rosso vivo, spesso vetrate e ben delimitate, che coinvolgono la fessura natale (o la fessura del sedere)

I pazienti con psoriasi devono richiedere una tempestiva valutazione dermatologica.

Riprodotto con il permesso di HealthXChange di SingHealth, il primo portale di risorse interattive per la salute e lo stile di vita di Singapore. Per maggiori informazioni visita www.healthxchange.com.sg .
Leggi anche:
Tipi di dermatosi vulvari
Che cosa causa la psoriasi?