Quello che non sa non gli farà male: le bugie più grandi che le persone raccontano al loro partner

Affrontare problemi di relazione non detti. Gli esperti dicono che a volte diventare un po 'creativi con la verità non farà male, ma devi sempre sapere dove tracciare il confine

Credito fotografico: 123RF

come fare lettere bolla in parola



Le bugie bianche sono comuni nelle relazioni e spesso diciamo bugie per evitare conflitti inutili. Ecco alcuni modi per tenerti sotto controllo. È ora di fare un passo indietro se il tuo barattolo segreto sta traboccando.



L'io dovrebbe ancora esistere

Credito fotografico: 123RF



L'individualità in un matrimonio è sicuramente qualcosa da difendere, concorda il life coach Kenneth Oh. Ci sono sempre cose su noi stessi che non vogliamo che nessuno sappia, o certi tratti individuali che amiamo di noi stessi. E conservare questo senso di sé è strettamente legato al mantenere piccoli segreti per noi stessi.

Non sentirti obbligato a rinunciare alle piccole stranezze che ti rendono ciò che sei nell'interesse di forgiare un'unità: i due non si escludono necessariamente a vicenda. Finché i tuoi segreti non ostacolano la costruzione di un futuro insieme, puoi tenere per te le abbuffate di 12 ore sui video musicali dei One Direction.

La tua cucina è buona come quella di mia madre.



Ok, quindi alcune bugie bianche vanno bene, ma dove tracci la linea?

Oberdan ti suggerisce di fare un test di realtà chiedendoti di cosa hai bisogno per essere responsabile l'uno dell'altro: quando esattamente dovrei condividere con il mio partner? Dovrebbe essere così in tutte le situazioni o c'è un certo grado di importanza? Ci sono momenti in cui ho il diritto di non rendere conto di qualcosa? Una volta che hai un'idea di dove ti trovi, parlane con il tuo partner.

La zona di pericolo



Credito fotografico: 123RF

Ci sono bugie che diciamo all'impulso del momento, e poi ci sono bugie che sono diventate quasi una seconda natura. Potremmo convincerci che sia totalmente giustificato, ma il life coach Kenneth Oh dell'Executive Coach International consiglia di prestare attenzione a quanto velocemente ci rivolgiamo alle falsità.

Quando mentire diventa la prima linea di approccio, questo può diventare un pendio scivoloso, specialmente quando te la stai cavando. Il pericolo, dice Kenneth, è che le persone non solo continuano a mentire, ma possono iniziare a giustificare altre tendenze a ricamare la verità.

Oh, io e il mio ex non ci parliamo più.

Un altro segno rivelatore è con chi stai condividendo il segreto. Giustificazioni comuni come voglio solo la mia privacy o perché non posso tenere alcune cose per me? vanno benissimo, se sei onesto con te stesso.

come riparare una lampada touch che non si spegne

La parte difficile è capire se apprezzi davvero quella privacy o semplicemente eludere una situazione difficile. Se il segreto è qualcosa che condividi con tutti gli altri tranne tuo marito, potrebbe essere un problema, dice Kenneth.

La bomba a orologeria

Credito fotografico: 123RF

Quindi, se stai spuntando le caselle di 1) mentire come opzione predefinita, 2) dirlo a tutti tranne lui, 3) ripiegare sul fatto che non voglio ferirlo, abbandona la tua mentalità da struzzo. Seppellire la testa sotto la sabbia è una soluzione a breve termine che Kenneth paragona a una bomba a orologeria.

Un altro motivo oltre all'ansia di essere scoperto? Causerai anche problemi a lungo termine su come comunichi con il tuo partner, dice Vanessa. Se preferisci evitare il conflitto, questo suggerisce che questo sarà il modo in cui comunicherai in modo permanente nella tua relazione, avverte. Una volta che hai preso l'abitudine di omettere i fatti e tenere traccia di quali informazioni erano nascoste, potresti incoraggiare una comunicazione malsana e disonesta.

Non solo dovrai confessare di mentire, ma dovrai spiegare perché hai ritenuto che fosse necessario e come andrai avanti. Ma una volta che hai iniziato la conversazione, dovrai portarla a termine. Se hai tentato di essere onesto e hai deciso che è troppo difficile per tuo marito venire in giro, purtroppo il consiglio è di resistere.

Ritornare nella menzogna non fa che approfondire il circolo vizioso e incorrere nell'inerzia, dice Kenneth. Se una delle parti pensa, ok ho provato e ho fallito, lui o lei si rassegnerà alla mancanza di cambiamento.

Quindi, se non vuoi fare due passi avanti e uno indietro, stringi i denti e inizia a essere onesto anche se ti uccide. Le bugie bianche sono come le erbacce: a nessuno importa delle poche strane, ma troppe e il tuo giardino diventa invaso dalla vegetazione. Dovrai iniziare a strattonare.

Inizia la conversazione che nessuno ama avere

Credito fotografico: 123RF

Non c'è risultato che non implichi sentimenti feriti, ma ecco come ridurre al minimo le ricadute.

1. Presta maggiore attenzione ai tuoi pensieri, dice Vanessa. Se il tuo primo pensiero è 'Non dovrei dirlo' o 'non ha bisogno di sapere', valuta perché lo stai pensando. Ti impegnerai nella conversazione solo se sei convinto che ci sia un problema.

quanti giri in una piscina sono 1000 metri

2. Calcola il punto di partenza. C'è sempre un momento iniziale in cui tuo marito ha reagito male, o hai provato un'emozione negativa che ti ha fatto venir voglia di mentire. Ripensa a qual è stato il fattore scatenante e arriverai al nocciolo del problema.

3. Pianifica il momento migliore per tenere il discorso. Avrete entrambi bisogno di tempo e vi troverete in un ambiente confortevole. Non parlare prima di andare a letto, consiglia Vanessa. Nessuno ha voglia di discutere in modo esplosivo dopo una lunga giornata.

4. Tieni a freno la lingua e cerca di non metterti sulla difensiva nello spiegare perché hai mentito. Hai sicuramente le tue ragioni, ma dovrebbero essere dette con tatto.

LEGGI ANCHE: 10 MODI IN CUI IL SILENZIO PU AIUTARE IL TUO RAPPORTO E IL TUO MATRIMONIO

Questa storia è stata pubblicata per la prima volta nel numero di ottobre della nostra rivista.