STORIA VERA: Sono stata l'amante di un uomo sposato per 15 anni

Anche se il suo collega aveva il doppio della sua età e aveva già moglie e figli, non poteva fare a meno di desiderarlo.

STORIA VERA:

FOTOGRAFIA: 123rf.com



Ho notato il soave, uomo più anziano in ufficio quasi istantaneamente. Allora ero solo uno stagista di 22 anni, ma ha attirato la mia attenzione con i suoi costosi abiti ben tagliati e le grandi scarpe lucide. Non sembrava parlare con le donne in ufficio e questo lo rendeva ancora più misterioso.

A quel tempo avevo una relazione con un amico d'infanzia. Ma non mi ha impedito di fantasticare su come sarebbe stato uscire con quest'uomo più anziano. Ho sviluppato una tale cotta per lui, sono persino andato alla Metro per annusare bottiglie di colonia finché non ho trovato il profumo che usava. Mentre ero fuori a fare la spesa, mi fermavo anche ai banconi delle fragranze solo per annusare quel particolare profumo.

Il mio nuovo capo
Circa sei mesi dopo, mi è stata offerta una posizione a tempo pieno presso l'azienda. Il mio nuovo capo si è rivelato essere il mio uomo misterioso e ho scoperto che aveva quasi il doppio della mia età. Ho anche saputo che aveva una famiglia quando ho risposto alle telefonate di sua moglie e dei suoi figli. Eppure, ho continuato a desiderarlo.

In qualità di capo, Henry * era severo e diretto. Inizialmente pensava che fossi un ragazzo irresponsabile, ma il suo atteggiamento si è ammorbidito quando ho mostrato preoccupazione per un collega che era malato. Henry ha iniziato a prepararmi personalmente per assumermi maggiori responsabilità sul lavoro. Mi rimproverò per il mio abbigliamento e mi consigliò di indossare gonne più lunghe e colori più sobri: mi piacevano i vestiti luminosi e le gonne corte e attillate.

Un giorno, durante il pranzo, mi portò a fare shopping e scelse gonne e scarpe adatte da farmi provare. Era come Richard Gere e Julia Roberts in Pretty Woman, tranne per il fatto che Henry non ha pagato per i miei acquisti. Henry e io iniziammo presto a pranzare insieme e lui mi dava un passaggio a casa dal lavoro. Nonostante la nostra differenza di età, andavamo d'accordo ed eravamo sulla stessa frequenza. Una sera mi ha detto che mi trovava attraente e mi ha chiesto se volevo seguirlo a casa. Era educato e non era squallido al riguardo. Ho timidamente chiesto cosa; ha risposto: 'Solo per stasera'.

Fare sesso con Henry era qualcosa su cui avevo sempre fantasticato e anche se ero lusingato dalla sua offerta, ho detto 'no'; Non volevo che pensasse che ero facile. Per fortuna, il mio rifiuto non sembrava influenzare il nostro rapporto di lavoro e Henry è rimasto gentiluomo nei miei confronti.

Il mio vecchio amante
Credevo che Henry si sentisse sinceramente per me, mentalmente ed emotivamente. Così una settimana dopo, quando mi ha rimandato a casa, gli ho detto che ero pronto se era ancora quello che voleva. Il mio corpo tremava mentre aprivo la porta di casa mia. Sarebbe stata la mia prima volta con un altro uomo diverso dal mio ragazzo. Ma Henry ha reso le cose facili. Ha chiesto: andiamo nella tua stanza? e poi mi ha fatto sedere sul letto e molto lentamente mi ha baciato. Il resto, come si suol dire, è storia.

Nella mia mente, questa sarebbe stata una cosa una tantum. Ha soddisfatto la mia curiosità su come sarebbe fare l'amore con un uomo più anziano ed esperto, ma mi ha anche fatto desiderare di più. Non era solo la tecnica di Henry. A differenza del mio ragazzo, Henry era premuroso e attento a letto - e non mi sentivo come un semplice tronco steso lì. Mi ha anche detto che l'ho portato a un tale livello che voleva farlo di nuovo con me.

Leggi di più: RICETTA: Gamberi al curry con riso al cocco

Dopo essere diventati amanti, Henry e io ci accarezzavamo a vicenda in ufficio quando non c'era nessuno in giro. Nessuno dei nostri colleghi sospettava cosa fosse successo quando il mio capo mi ha chiesto di entrare nella sua stanza per aiutarlo, perché tutti pensavano che fossi solo un bambino.

Abbiamo iniziato ad andare in hotel economici due volte a settimana dopo il lavoro. Henry era molto esperto e sapeva esattamente cosa fare del mio corpo. Mi ha insegnato tutti i tipi di tecniche sessuali per accontentarlo. Quando andavamo in vacanza insieme, era molto romantico; Henry avrebbe fatto in modo che i fiori fossero sparsi per tutta la nostra camera d'albergo e nella vasca da bagno.

I miei genitori presto si insospettirono sul fatto che il mio capo mi portasse ovunque ma mi lasciarono solo.

Al mio ragazzo non piaceva che passassi così tanto tempo con Henry, ma non potevo fare molto perché era spesso fuori dal paese, impegnato con gli affari di famiglia.

Ho conosciuto la famiglia di Henry quando ha invitato la nostra squadra al lavoro a casa sua per cena. Mentre i nostri colleghi erano in soggiorno e sua moglie era al piano di sopra con i loro figli, ci siamo anche concessi una sveltina in cucina. Eravamo avventurosi e amavamo il pericolo. Non mi sentivo in colpa per quello che stavamo facendo - se lui e sua moglie avessero mostrato amore l'uno verso l'altro, me ne sarei andato. Ma ogni volta che li vedevo insieme, erano freddi e bruschi l'uno con l'altro.

Al contrario, Henry e io eravamo molto simili nel carattere e avevamo interessi simili come correre e fare volontariato. Mi ha fatto sentire bene con me stesso. Mi ha mostrato amore e in cambio, sono stato in grado di ricambiare - ero meno viziato e anche meno veloce nel giudicare gli altri.

Andare più a fondo
Henry ha lasciato l'azienda un anno dopo che siamo diventati amanti. A quel punto, ero innamorato di lui e ho rotto le cose con il mio ragazzo che tutti si aspettavano che io sposassi. Inoltre, non riuscivo a immaginarmi a lavorare per la poco affascinante azienda di famiglia del mio ragazzo per il resto della mia vita.

Una notte, Henry mi ha detto che mi amava e io gli ho creduto. Iniziò anche a confidarsi con me sui suoi problemi coniugali. Anche prima di incontrarmi, non sapeva cosa facesse sua moglie mentre era al lavoro o come spendeva i suoi soldi.

Nonostante ciò, spesso mi sentivo molto giù per questa relazione clandestina. Non potevo incontrare i suoi amici e allo stesso modo ero geloso dei miei amici che potevano portare le loro altre metà alle riunioni. Inoltre non sapevo mai quando avrebbe chiamato quando era con la sua famiglia e spesso prendeva il mio telefono di casa per verificare che funzionasse.

Eppure non gli avevo mai chiesto di lasciare sua moglie. Una volta mi ha promesso che mi avrebbe sposato quando tutti i suoi figli avrebbero avuto un lavoro e io l'ho respinto, scherzando sul fatto che a quel punto avrei compiuto 50 anni.

Leggi di più: 5 caffè nel cuore di HDB per cibo economico e buono

Dopo cinque anni dalla nostra relazione, mi sono trasferito dalla casa dei miei genitori e ho iniziato a vivere da solo. Henry trascorreva i fine settimana nel mio appartamento, dicendo alla sua famiglia che era andato in Malesia a giocare a golf. Eravamo come una coppia normale: cucinavamo la cena, ci coccolavamo e guardavamo la TV insieme.

Quando ho cambiato lavoro, i miei nuovi colleghi erano curiosi del mio amante segreto, che avrebbero visto solo quando mi veniva a prendere dal lavoro o mi mandava in aeroporto per viaggi di lavoro. Era uno scherzo aperto che fosse mio zio. Il mio nuovo capo, che immaginava di no, mi ha avvertito di non lasciarmi coinvolgere troppo a fondo; aveva paura che mi facessi male. 'La relazione non andrà da nessuna parte', ha detto. 'Tornano sempre dalle loro mogli.'

Muoversi insieme
Un giorno, a circa 10 anni dall'inizio della nostra relazione, Henry ha detto: 'Caro, non credi che sia ora che andiamo a vivere insieme?' Ho accettato perché ero così felice di averlo per me. Pensavo avesse finalmente lasciato sua moglie.

Dopo essersi trasferito, ho notato un cambiamento in Henry: era più rilassato e meno stressato per la vita.

Allo stesso tempo, ho dovuto abituarmi a vivere con lui e le piccole cose hanno iniziato a darmi fastidio, come il modo in cui non ha pulito il lavandino del bagno dopo aver risciacquato il rasoio.

Mi ha anche fatto male il fatto che anche dopo che ci siamo trasferiti insieme, Henry si è rifiutato di tenermi la mano quando eravamo fuori nel caso avessimo incontrato persone che conoscevamo. Ancora non mi presentava ai suoi amici né mi accompagnava a incontrare i miei amici. Non avrebbe parlato di noi alla sua famiglia, anche se i suoi figli sospettavano perché ci vedevano sempre insieme.

Una volta ho suggerito: 'Non è ora che divorziate da vostra moglie?' Lui è rimasto zitto e non l'ho più sollevato.

montaggio del pneumatico walmart e costo del bilanciamento

La fine della storia
Andando avanti rapidamente a circa cinque anni dopo che Henry si era trasferito, ero tra un lavoro e l'altro e ho deciso di fare le pulizie primaverili quando ho scoperto un documento in una delle scatole di Henry con il nome suo e di sua moglie sopra. Fissai la data del documento per assicurarmi di vederlo correttamente: avevano divorziato poco prima che lui si trasferisse da me.

Ho sempre pensato che sarei stato così felice il giorno in cui lui era finalmente tutto mio, ma mi sono sentito così insensibile e tradito scoprendolo in questo modo, non riuscivo a piangere.

Quando Henry è tornato a casa dal lavoro, ero calmo quando l'ho affrontato ma non ha potuto darmi una risposta soddisfacente. Sentivo che non si fidava di me non parlandomi del suo divorzio; il mio amore per lui svanì in quell'istante. Gli ho detto che era finita e che doveva andarsene.

Henry non ha cercato di convincermi a cambiare idea e non siamo rimasti in contatto da quando se n'è andato.

Cosa succederà?
Voglio innamorarmi di nuovo, ma questa volta voglio un uomo che mi presenti alla sua famiglia, mi tenga la mano e mi mostri ai suoi amici. Non mi pento di essermi innamorato di Henry, ma vorrei avvertire le donne di non farsi coinvolgere con uomini sposati perché può essere molto solitario. Non sai quando chiameranno e devi sempre rimanere nascosto ai loro amici.

È spaventoso essere single perché non so com'è il gioco degli appuntamenti. Vado in palestra regolarmente, quindi ho ancora un bell'aspetto per la mia età. E mentre ho iniziato a uscire con grandi gruppi di amici, non sono ancora pronto per un'altra relazione fisica: rabbrividisco ogni volta che un ragazzo cerca di mettermi una mano intorno alla vita. Inoltre, non sono sicuro del perché, ma i ragazzi che hanno mostrato interesse per me di solito hanno una relazione; Sono molto bravo a individuarli: rispondono ai loro telefoni sussurrando 'Ciao, tesoro' ai loro partner, pensando che non riesco a sentire.

Mi chiedo ancora: quando ritroverò l'amore, dovrei confessare al mio nuovo uomo della mia relazione con Henry? Non voglio che il ragazzo lo giudichi o lo usi contro di me in seguito. Cosa dovrei fare?

Hai una storia succosa da condividere o una confessione da fare? Mandaci un'e-mail a magsimplyher@sph.com.sg o inviaci un messaggio privato sul nostro Facebook pagina.