Storia vera: non posso godermi il sesso se non sono ubriaco

Fiona *, che ha poco più di 30 anni, ammette che non può lasciarsi andare a letto a meno che non abbia bevuto qualche bevanda alcolica in anticipo. Ora che ha una nuova relazione, è ansiosa di essere meno dipendente dall'alcol e ricominciare a fare sesso sobrio. Come raccontato a Melissa Wong

come avviare un gioco Steam senza aggiornare



La mia prima esperienza sessuale non è stata come mi aspettavo che fosse. Avevo 23 anni e alla festa di un amico. Avevo bevuto parecchio e ho iniziato a pomiciare con il mio appuntamento, e la cosa successiva che ho capito, ci stavamo togliendo i vestiti e diventando intimo sessualmente. Sicuramente era imbarazzante, perché conoscevo a malapena il ragazzo e non ero mai andato così lontano con nessuno prima, ma ricordo di essermi divertito molto. Probabilmente avevo consumato tre o quattro cocktail forti e alla fine della serata non vedevo l'ora di fare sesso. Mi sentivo felice, spensierata e disinibita. Fino a quel momento non mi consideravo un bevitore. Potrei aver gustato un paio di birre o bicchieri di vino in alcune occasioni, quindi aver bevuto quattro cocktail in poche ore è stato un grosso problema per me.

Non ho più fatto sesso fino a un paio d'anni dopo. Avevo una relazione seria e non mi sentivo come se avessi bisogno di bere prima di entrare in intimità con il mio ragazzo. Il il sesso era sempre appassionato, soddisfacente ed eccitante ed eravamo molto innamorati. Sfortunatamente, le cose tra di noi non sono durate; ci siamo lasciati dopo tre anni e sono stato depresso per molto tempo.



Ho festeggiato molto durante questo periodo depressivo. Ogni venerdì e sabato sera andavo nei bar, dove bevevo e ballavo per ore e ore. Ho incontrato spesso ragazzi quando ero ubriaco e quasi sempre tornavo a casa con loro dopo una serata fuori. Col passare del tempo, ho scoperto che non potevo aprirmi con un ragazzo o avere una conversazione interessante con lui a meno che non avessi bevuto qualche drink prima. Più bevevo, più ero audace e sicuro di me. Anche bere mi ha fatto sentire più sexy , più desiderabile e più attraente. Non mi sono mai comportato da ubriaco, però. A differenza di alcune delle mie amiche, potevo trattenere il mio alcol e non vomitare, svenire o comportarmi male in pubblico.



Ho continuato ad aver bevuto avventure di una notte per i prossimi anni. Non era qualcosa di cui ero orgoglioso, ma il pensiero di incontrare un ragazzo e fare sesso con lui da sobrio mi dava ansia. Nei fine settimana, tutto quello che volevo fare era scatenarmi e divertirmi, e l'alcol mi dava quella sensazione. Sono una donna seria per natura e sapevo che, a meno che non fossi brilla, la maggior parte degli uomini probabilmente mi avrebbe trovato noiosa.

Mi piaceva fare sesso mentre ero ubriaco perché era quasi come se fossi una donna diversa. ero più disposto a sperimentare a letto e non ha avuto problemi sessuali. Mio anche gli orgasmi erano di una varietà intensa e sconvolgente .

Fino a questo punto non pensavo di avere problemi. Mi sono detto che non c'era niente di sbagliato nel bere alcolici quando andavo in discoteca; dopotutto, lo hanno fatto tutti. E poi ho incontrato John *. Ci siamo subito piaciuti a un evento aziendale e abbiamo finito per frequentarci non molto tempo dopo. Ora, quattro mesi dopo, siamo innamorati ma dobbiamo ancora essere sessualmente intimi. Purtroppo, però, per quanto mi sento emotivamente connesso a John e voglio che le cose tra noi funzionino, il pensiero di fare sesso da sobrio mi rende nervoso ea disagio. John non beve alcolici perché va contro le sue convinzioni religiose, quindi non sono sicuro di cosa penserebbe se iniziassi a bere davanti a lui. Peggio ancora, come reagirebbe se gli dicessi che non potremmo fare l'amore se non fossi alticcio? Altre domande mi vengono in mente: mi sentirò sicuro a letto se fossi sobrio? Potrò raggiungere l'orgasmo? John mi troverà noioso? Voglio tornare a fare sesso sobrio per il bene di questa nuova e promettente relazione, ma non so come, o anche se sono pronto a farlo in questo momento.



Probabilmente dovrei farmi consigliare per capire perché ho bisogno di alcol per sciogliermi sessualmente. Nutro ancora molto dolore emotivo per il fallimento della mia prima relazione, quindi forse il bere aiuta a intorpidire il dolore. Mi dico che, se sono emotivamente insensibile, è più facile per me essere intimo con i ragazzi e non aspettarmi nulla da loro dopo. Per il bene della mia relazione con John, però, so che devo chiedere aiuto. Nel frattempo, sono grato che abbiamo passato questo tempo insieme, per conoscerci meglio e avvicinarci. Spero che, nei mesi a venire, sarò abbastanza a mio agio da portare la nostra relazione al livello successivo senza l'aiuto di alcol.

* I nomi sono stati cambiati

Non provarlo a casa

Il consumo eccessivo di alcol non fa bene alla salute a breve o lungo termine, ma durante una serata fuori, anche una piccola quantità può compromettere il tuo giudizio e influenzare il tuo comportamento. Ecco come potresti metterti a rischio:

  • Potresti cadere vittima di uno stupro: il tuo appuntamento (o il ragazzo che hai appena incontrato) potrebbe cercare di approfittare del fatto che hai bevuto troppo e se sei ubriaco potresti non essere in grado di combatterlo o andarsene.
  • Rischi un'infezione a trasmissione sessuale o una gravidanza indesiderata:
  • È più probabile che tu faccia sesso non sicuro (non protetto) rispetto a quando sei sobrio. Ricordati di portare sempre con te preservativi con te, per ogni evenienza.