Storie vere: 5 donne che non hanno giocato duro per ottenere e non hanno problemi con questo

Essere facili da ottenere (leggi: prontamente disponibile) non significa che sei un pushover. Significa che non stai giocando, stai prendendo decisioni su ciò che vuoi e non sei disposto a prendere in mano la situazione, dicono le donne che si danno da fare

Foto: 123rf



Ora non ti stiamo chiedendo di tagliare i tuoi piani solo perché ha cambiato i suoi o di dichiarare come ti senti prima di scoprire il suo comportamento. Ma puoi possedere le tue emozioni e prendere il destino nelle tue mani. Ginnifer Goodwin's Lui non e 'cosi' coinvolto da te il personaggio non è l'unica donna che non rifugge dai suoi sentimenti e sa come fare una mossa. Ecco cinque donne che l'hanno fatto nella vita reale.

1. Non dico di no quando intendo sì

eevee evoluzione in rosso fuoco

Foto: 123rf

quanto pagano i banchi dei pegni per xbox one

Quando ho incontrato per la prima volta il mio ragazzo di 10 anni, eravamo compagni di classe che andavano d'accordo. Ogni volta che mi chiedeva di uscire, non ci pensavo due volte a dire di sì, non importa quanto fossero frequenti gli appuntamenti. Gli appuntamenti non sono qualcosa su cui tieni un punteggio. Non credo nell'attesa e nel rispondere ai messaggi ore dopo solo per legarlo. - Lynette, 28 anni *.

2. Gli ho chiesto di baciarmi

tramite GIPHY

Avevo un amico che mi piaceva da un po 'di tempo, ma non stava cogliendo i miei suggerimenti. Così un giorno, mentre eravamo a casa sua a guardare la TV, ho morso il proiettile e gli ho chiesto di baciarmi. Era sorpreso, ma obbligato. Deve aver funzionato, perché subito dopo mi ha invitato in vacanza con lui e sua sorella. Abbiamo finito per frequentarci per due anni. Non ha funzionato, ma non mi sono mai pentito di quello che ho fatto - almeno ci ho provato! - Tessa, 29 anni *.

3. Gli ho detto che volevo stare con lui, ma avrebbe dovuto aspettare

sintonizza i prezzi su jiffy lube

Foto: 123rf

Dopo solo quattro date, ha chiesto se potevamo essere esclusivi. Ero entusiasta, ma gli ho detto che avrebbe dovuto aspettare perché stavo ancora superando un ex. Sapevo che era un rischio perché poteva non essere ancora interessato quando fossi stata pronta. Ma dopo due mesi di pazienza, ci siamo riuniti. Mentre sarebbe stato più facile dire di sì la prima volta e concludere l'affare. Sono stato contento di essere stato onesto. - Mandy, 25 anni *.

4. Mi sono stancato di aspettare che rendesse le cose ufficiali

la boutique selena quintanilla è ancora aperta

tramite GIPHY

Il mio attuale ragazzo e io abbiamo iniziato come buoni amici. Era così attento - consegnava gelati e mi faceva regali per San Valentino - sembrava che fossimo in una relazione, solo che non ne abbiamo mai parlato. Era confuso e mi stavo stancando. Quando ha chiesto di unirsi a me in un viaggio da solo. Ho scattato e gli ho chiesto cosa stesse succedendo. Si scopre che aveva paura di ferire la nostra amicizia. Il mio confronto lo ha motivato a dare una possibilità a una relazione adeguata. - Charlotte di 30 anni *.

5. Sono stato io a dargli il mio numero

tramite GIPHY

Ho incontrato questo ragazzo sull'app di appuntamenti Coffee Meets Bage le ci siamo trovati bene. Dopo diverse settimane di chat e nessuna mossa, gli ho dato il mio numero e gli ho detto che avrebbe dovuto chiedermi di uscire. Ha mandato un messaggio subito dopo, chiedendomi se ho sempre dato il mio contatto così facilmente. Ho scherzato dicendo che se non lo voleva, potevo riprenderlo. Mi ha subito chiesto dei miei programmi per il fine settimana, - Lea *, 25 anni.

* I nomi sono stati cambiati.

quanto lontano viaggerà un proiettile 30-06?

ECCO COSA HO IMPARATO QUANDO HO PROVATO TUTTO PER OTTENERE UN RAGAZZO

Questa storia è stata originariamente pubblicata nel numero di giugno 2018 di Her World.