Segni subdoli che stai perdendo i capelli e cosa fare al riguardo

Un cambiamento negli ormoni, una dieta scorretta, stress, genetica, carenze vitaminiche, malattie e persino sbiancamento o permanente possono causare il diradamento dei capelli. Ecco alcuni dei segni del diradamento dei capelli e cosa puoi fare per combattere il problema


Sapevi che abbiamo da 120.000 a 150.000 follicoli piliferi sul cuoio capelluto quando nasciamo? Ognuno di questi follicoli piliferi è in grado di produrre capelli per una media di 25 cicli durante tutta la nostra vita quando i follicoli piliferi sono mantenuti sani e non danneggiati. Ad esempio, è normale che alcuni capelli cadano quando ti lavi i capelli o ti pettini le ciocche. In effetti, perdere circa 50-100 ciocche di capelli al giorno è del tutto normale e non è motivo di allarme.

Tuttavia, un cambiamento negli ormoni, una dieta scorretta, stress, genetica, carenze vitaminiche, malattie e persino sbiancamento o permanente possono causare il diradamento dei capelli. Le malattie più comuni alle donne, come le malattie della tiroide, le malattie autoimmuni, la carenza di ferro e il lupus, sono colpevoli che contribuiscono alla caduta dei capelli. I contraccettivi orali possono anche contribuire alla caduta dei capelli poiché gli ormoni nel controllo delle nascite che sopprimono l'ovulazione possono causare diradamento dei capelli e perdita di capelli. Ma quando è effettivamente il momento di preoccuparsi? Ecco i principali segni di diradamento dei capelli e cosa puoi fare al riguardo:



# 1: ciuffi di capelli

quanto pesa un 2x4?


Foto: Pexels

Se i tuoi capelli cadono in ciocche, è probabile che tu non abbia nulla di cui preoccuparti. Tuttavia, se noti che i tuoi capelli cadono a ciuffi quando passi le dita tra i capelli o ti spazzoli i capelli, è probabile che sia un segno di diradamento dei capelli. Tieni d'occhio eventuali macchie calve sul cuoio capelluto poiché questi due sono solitamente correlati. Altri segni includono una maggiore quantità di capelli sotto la doccia dopo lo shampoo o anche sulla federa.

# 2: cuoio capelluto più visibile

Credito: 123rf

Poiché il diradamento dei capelli si verifica gradualmente e non durante la notte, una diminuzione del volume dei capelli è generalmente difficile da individuare perché ci tocchiamo regolarmente i capelli ogni volta che facciamo lo shampoo. Se inizi a notare che il cuoio capelluto sta diventando più visibile all'attaccatura dei capelli intorno al viso o alla separazione dei capelli, ciò potrebbe anche indicare che i tuoi capelli potrebbero essere diradati. Diverse ragioni potrebbero portare a questo, tra cui pettinature frequenti che possono provocare una caduta accelerata dei capelli, nonché un'eccessiva pressione sul cuoio capelluto lungo i capelli che si separano dalle lunghe ore passate a legare i capelli in una coda di cavallo o in una crocchia.

# 3: coda di cavallo più sottile

Credito: Unsplash

Per quelli con i capelli più lunghi, presta attenzione allo spessore della coda di cavallo o della crocchia: se la tua coda di cavallo si sta assottigliando o la dimensione della crocchia si sta riducendo, potresti dover affrontare capelli diradati. Anche la tensione della coda di cavallo e il peso dei tuoi capelli possono contribuire al diradamento dei capelli. Quindi, se noti che la tua coda di cavallo sembra più sottile o che ci vogliono più torsioni dei tuoi capelli elastici per allacciarti i capelli, potresti avere i capelli diradati.

# 4 La tua fronte sembra più ampia

Credito: Unsplash

Un altro segno rivelatore è se la tua fronte inizia a sembrare più ampia mentre l'attaccatura dei capelli si allontana ulteriormente all'indietro. Guarda indietro le vecchie foto scattate a intervalli di pochi mesi. Poiché la maggior parte dei capelli che si diradano si verifica prima intorno alla sommità della testa, se stai affrontando i capelli che si diradano, potresti notare un'attaccatura dei capelli che si allontana in base a quanto sembra essere la tua fronte.

# 5 Perdita in eccesso

Credito: Pexels

In media, è del tutto normale e salutare perdere tra le 50 e le 100 ciocche di capelli al giorno, come accennato in precedenza. Naturalmente, non conteremo ogni singola ciocca che cade dal nostro cuoio capelluto nel corso della giornata, ma se i tuoi capelli cadono in ciocche, allora è probabile che tu non abbia nulla di cui preoccuparti.

Tuttavia, se noti che i tuoi capelli cadono a ciuffi quando passi le dita tra i capelli o ti spazzoli i capelli, o anche sulla federa del cuscino, è probabile che tu stia mostrando segni di diradamento dei capelli. Puoi anche tenere d'occhio eventuali macchie calve sul cuoio capelluto poiché questi due sono solitamente correlati.

Cosa fare per prevenire il diradamento dei capelli


Foto: Pexels

numero di revisione sulla patente di guida TX

Ci sono molti cambiamenti nello stile di vita che puoi apportare e cattive abitudini che puoi prendere per evitare la caduta dei capelli che non è causata da cambiamenti ormonali o fattori ereditari.

Evita acconciature strette come trecce, ciambelle o code di cavallo. Questi stili tirano i follicoli piliferi per lunghi periodi di tempo e gradualmente li indeboliscono e li danneggiano. Puoi anche usare un pettine districante a denti larghi poiché è meno probabile che ti strappi i capelli e provochi rotture e danni ai follicoli piliferi. Riduci al minimo lo styling a caldo ei processi chimici aggressivi. Questi possono influire sulla salute del cuoio capelluto e dei follicoli piliferi e causare un diradamento precoce dei capelli. Infine, proteggi il tuo cuoio capelluto come faresti con la tua pelle. Usa un ombrello quando sei all'aperto e, se possibile, applica una nebbia protettiva dai raggi UV sui capelli e sul cuoio capelluto per proteggerli dai dannosi raggi UV e dai radicali liberi.

Cosa puoi usare

Credito: 123rf

Ci sono molti prodotti topici e trattamenti clinici progettati per ripristinare la salute del cuoio capelluto per capelli più pieni e sani. Eccone alcuni da provare:

Segni subdoli che stai perdendo i capelli e cosa fare al riguardo_gallery Plantur 39 Phyto-Caffeine Tonic, $ 19,90 image

Appositamente formulato per soddisfare le donne di età superiore ai 40 anni, la caffeina è l'ingrediente chiave di questo tonico del cuoio capelluto poiché aumenta istantaneamente la microcircolazione nel cuoio capelluto in modo che i follicoli piliferi ricevano più nutrienti e ossigeno. Allo stesso tempo, la niacina e lo zinco aiutano anche a ispessire la crescita dei capelli in modo che i capelli diventino più pieni e voluminosi nel tempo.

ICM Pharma Growell Scalp Lotion, $ 69,75 immagine

Al centro di questa formula c'è il Minoxidil, un ingrediente potente che è stato clinicamente dimostrato di offrire risultati visibili a coloro che stanno affrontando la caduta dei capelli. Tutto quello che devi fare è applicare due volte al giorno sul cuoio capelluto e massaggiare per aumentare l'assorbimento e stimolare la microcircolazione. Quando viene assorbito nel cuoio capelluto, agisce ringiovanendo i follicoli piliferi e aiutandoli a funzionare di nuovo in modo ottimale. La sua pompa a spruzzo senza problemi aiuta a ridurre gli sprechi e consente di applicare con precisione sulle aree necessarie senza sforzo.

Shampoo ispessente PHS Hairscience FEM, immagine $ 45

I prodotti PHS Hairscience sono sviluppati per fornire nutrienti essenziali ai capelli e al cuoio capelluto per la riparazione e la rigenerazione accelerata delle cellule ciliate per una crescita dei capelli più densa e sana. Realizzato con essenze botaniche coreane, questo è un detergente delicato e ipoallergenico che ripristina lo spessore e la resistenza dei capelli con il suo ingrediente chiave, le proteine ​​dei piselli.

Siero rinforzante e ringiovanente per il recupero dei capelli della clinica SW1, $ 192,60 immagine

Questo è un siero topico per il cuoio capelluto. Contiene ingredienti attivi come il 5% di Minoxidil, Gingko Biloba e Vitamina B6 per rafforzare i capelli danneggiati e stimolare i follicoli piliferi per una crescita dei capelli più sana e più spessa. Progettato per essere applicato direttamente sul cuoio capelluto una o due volte al giorno come indicato dal medico, il siero leggero non lascia residui appiccicosi o grassi, quindi puoi procedere all'acconciatura come al solito. Evitare di risciacquare i capelli e il cuoio capelluto per sei ore dopo l'applicazione per un'efficacia ottimale.

Siero triattivo Klorane Chronic Hair Loss Force, $ 108,90 immagine

Dopo la doccia, prendi questo e spruzzalo direttamente sul cuoio capelluto in qualsiasi momento della giornata per stimolare i follicoli piliferi. È adatto per l'uso sul cuoio capelluto asciutto o bagnato, purché pulito. Contiene un potente trio di ingredienti, tra cui chinino, caffeina e arginina, ha una tripla azione su chi ha a che fare con la caduta cronica dei capelli, poiché ogni ingrediente fornisce ai follicoli piliferi nutrienti ed energia essenziali per una ricrescita dei capelli più piena e spessa.

OGX Anti-Hair Fallout Niacin3 & Spray stimolatore della radice di caffeina, $ 16,90 immagine

Proprio come il resto della nostra pelle, anche le cellule morte della pelle, lo sporco e la sporcizia si accumulano sul nostro cuoio capelluto. Questo porta a follicoli piliferi ostruiti, che alla fine limita la crescita dei capelli sani. Adottando un duplice approccio per incoraggiare i capelli più pieni, questo siero per il cuoio capelluto rimuove i detriti dal nostro cuoio capelluto stimolando i bulbi piliferi. Grazie a una miscela di AHA, niacina e caffeina, il cuoio capelluto viene purificato e più nutrienti vengono forniti ai follicoli piliferi. Immediatamente, i tuoi capelli e il tuo cuoio capelluto si sentiranno più leggeri e rinfrescati. I tuoi capelli dovrebbero anche iniziare a diventare più spessi nel tempo.

Plantur 39 Phyto-Caffeine Tonic, $ 19,90 immagine

Appositamente formulato per soddisfare le donne di età superiore ai 40 anni, la caffeina è l'ingrediente chiave di questo tonico del cuoio capelluto poiché aumenta istantaneamente la microcircolazione nel cuoio capelluto in modo che i follicoli piliferi ricevano più nutrienti e ossigeno. Allo stesso tempo, la niacina e lo zinco aiutano anche a ispessire la crescita dei capelli in modo che i capelli diventino più pieni e voluminosi nel tempo.

Trattamenti che puoi fare

Credito: 123rf

Puoi consultare un tricologo se stai ancora affrontando problemi di diradamento dei capelli. Altri trattamenti che possono aiutare sono i trattamenti laser del cuoio capelluto che stimolano e rigenerano i follicoli piliferi. Uno dei trattamenti più popolari disponibili nelle cliniche estetiche è il Revage Laser Hair Growth System. Questo trattamento approvato dalla FDA prevede 30 diodi laser che ruotano di 180 gradi attorno al cuoio capelluto mentre emettono energia laser a basso livello per stimolare il flusso sanguigno ai follicoli piliferi indeboliti. A 670 nm, la lunghezza d'onda di questo trattamento laser colpisce in modo efficace e sicuro i follicoli piliferi senza alcun dolore o tempi di inattività in modo da poter riprendere le attività quotidiane immediatamente dopo la sessione.

Sebbene il corso di trattamento per ogni individuo possa variare, una serie di 24 sessioni settimanali di 30 minuti è generalmente raccomandata per ottenere risultati ottimali. Nel tempo, i follicoli piliferi vengono attivati ​​e la crescita dei capelli è più sana, più forte e più spessa. Revage Laser Hair Growth System è disponibile presso Freia Medical.

Vuoi fermare la caduta dei capelli? ecco altri 10 suggerimenti che ti aiuteranno ad arrivare alla radice del problema.

Credito: Pexels https://www.herworld.com/beauty/hair/sneaky-signs-losing-thinning-hair-fall-what-to-do/ 10 consigli per prevenire la caduta dei capelli Immagine della situazione pelosa

Nei tuoi 20 anni, tutti ti lodano per le tue ciocche succulente. Ma lo dai per scontato raddrizzandolo, intrecciato, permanente e persino sbiancandolo - non una, due ma tre volte.

A 30 anni smetti di ricevere complimenti per i tuoi capelli. Inizi a passare più tempo a toglierti i capelli dalla spazzola.

A 40 anni, inizi a esaminare il cuoio capelluto più da vicino allo specchio.

Signore, vi sentiamo.

Ma ricordati di sapere che tutti, indipendentemente dall'età, sperimentano la caduta dei capelli in una certa misura. Perdiamo circa 80 ciocche di capelli ogni giorno.

Quindi non c'è niente di strabiliante nel vedere un paio di ciocche di capelli sparse federe , il pavimento e sotto la doccia. Se lo fai, tuttavia, inizi a perdere più capelli del solito o se noti che i tuoi capelli non ricrescono come dovrebbero, potrebbe essere motivo di preoccupazione.

È difficile individuare la causa esatta del diradamento dei capelli poiché la caduta dei capelli può essere innescata da una miriade di ragioni. Geni, stress, cattiva alimentazione, cambiamenti ormonali e inquinanti ambientali sono solo alcuni dei possibili fattori dietro quelle ciocche di capelli in preda al panico nella spazzola.

Ora che sai cosa provoca la caduta dei capelli, ecco alcuni suggerimenti per prevenire e affrontare il diradamento dei capelli per ritrovare la gloria.

Foto: 123rf

Carica l'immagine della proteina

I capelli sono fatti di proteina quindi assicurati di includere una quantità adeguata di cibi ricchi di proteine ​​nella tua dieta. Come regola generale, cerca di assumere almeno una porzione di proteine ​​della dimensione di un palmo della mano a colazione e pranzo. Esempi di alimenti ricchi di proteine ​​includono uova, carne, lenticchie e noci.

Foto: 123rf

la piastra chi non si accende
Evita l'immagine di diete pesanti

Crash diete potrebbe a sua volta provocare una carenza di nutrienti vitali come la vitamina A, B12, E e minerali come il ferro che sono essenziali per la crescita dei capelli. Questa mancanza di nutrienti può far crescere i capelli a un ritmo più lento e arrestare la crescita di nuovi capelli. Inoltre, quando privi il tuo corpo di grasso, la produzione di sebo ne risente. Senza questo strato protettivo di olio, la pelle e i capelli diventano secchi e soggetti a danni. Quando il cuoio capelluto viene danneggiato, si verifica la caduta dei capelli. Allo stesso modo, secchezza e danni alla ciocca possono causare la caduta dei capelli. Se vuoi seguire una dieta, assicurati di ottenere un apporto nutrizionale sano.

Foto: 123rf

Non pettinare l'immagine dei capelli bagnati

Prima di entrare in doccia , usa una spazzola districante o un pettine a denti larghi per pettinare i capelli per eliminare i grovigli. Pettinare i capelli quando sono bagnati farà sì che i ciuffi di capelli rimangano impigliati nella spazzola per capelli.

Foto: 123rf

Distanzia l'immagine della colorazione dei capelli

Se sei un camaleonte dei capelli che adora cambia il colore dei tuoi capelli , questa abitudine apparentemente innocua potrebbe essere la ragione della tua perdita di capelli. La maggior parte dei coloranti permanenti, che si tratti di prodotti da salone o coloranti in scatola, contengono perossido di idrogeno. Questa sostanza chimica schiarisce i capelli scomponendo la melanina nel fusto del capello. L'uso regolare di perossido di idrogeno potrebbe danneggiare il follicolo pilifero e portare alla rottura e alla perdita dei capelli. Distanzia la colorazione dei capelli e colora i capelli finché non li lasci 'riposare' per almeno 7-9 settimane.

Foto: 123rf

Immagine dello shampoo

Per ciocche lunghe e lucenti, usa shampoo privi di parabeni, fragranze sintetiche e solfati di sodio laurel (SLS). Prodotti chimici come SLS rimuove gli oli naturali dal cuoio capelluto e causare la caduta dei capelli. A parte la caduta dei capelli, quando il cuoio capelluto viene privato dei suoi oli naturali, i follicoli piliferi si intasano, causando a loro volta altri problemi icky come prurito e pidocchi. Quando cerchi uno shampoo, cerca qualcosa che elimini inquinanti ambientali, sudore e prodotti per lo styling, ma allo stesso tempo idrati il ​​cuoio capelluto. Si consiglia di utilizzare il Shampoo microesfoliante Briogeo Scalp Revival Carbone + Olio di Cocco che disintossica, lenisce e riequilibra il cuoio capelluto.

Foto: Sephora

Dì immagine om

La caduta dei capelli può anche essere provocata da uno stress estremo. Quando sei sotto pressione, il tuo corpo viene inondato dall'ormone, il cortisolo. Quando ciò accade, altri livelli ormonali fluttuano in risposta, portando alla caduta dei capelli. Per fortuna, i capelli di solito ricrescono dopo che si è verificato l'evento stressante. Per gestisci il tuo stress , considera la meditazione o intraprendi uno sport come lo yoga.

è l'altezza o la larghezza prima

Foto: 123rf

Dì addio all'immagine dei nodi superiori stretti

Di solito tiri i capelli in un nodo superiore stretto o coda di cavallo ? Potresti prendere in considerazione la possibilità di cambiare il tuo look preferito se stai soffrendo di perdita di capelli. Per evitare che i tuoi capelli cadano, evita acconciature che stressano i follicoli e danneggiano il fusto del capello. Inoltre, evita creme e sieri per lo styling pesanti che possono appesantire i capelli.

Foto: 123rf

Niente più immagine della corsa allo zucchero

Sai cosa dicono, sei quello che mangi. Se vuoi serrature meravigliose, potresti saltare quella ciambella. Alcuni studi hanno scoperto una correlazione tra zucchero e perdita di capelli. Il corpo elabora i dolcetti zuccherini producendo più insulina, dando origine a livelli di androgeni più elevati. L'androgeno è un ormone che può causare il restringimento dei follicoli piliferi, accelerando il processo di caduta dei capelli.

Foto: 123rf

Batti l'immagine del calore

Ogni tanto, prenditi una pausa dal tuo strumenti per lo styling a caldo . Il calore indebolisce le proteine ​​dei capelli e provoca la caduta dei capelli. Se hai bisogno di usare un asciugacapelli o una piastra, ricorda sempre di usare un termoprotettore prima di acconciare i capelli.

Foto: 123rf

Esci dalla riproduzione dell'immagine

Questa è una cattiva abitudine di cui la maggior parte di noi è colpevole. Quando fai scorrere le dita tra i capelli o fai roteare le ciocche intorno alle dita, potresti accidentalmente spezzarti o danneggiare i capelli per l'attrito. Inoltre, giocando con i tuoi capelli, ti togli il cuoio capelluto oli naturali , che porta a capelli secchi, fragili e deboli.

Foto: 123rf