La spiegazione scientifica per la foschia che stai vedendo

Il PSI ha raggiunto livelli malsani durante il fine settimana (27-28 febbraio), ma non è stato causato dalla foschia transfrontaliera

La foschia vista da Toa Payoh, in direzione di MacRitchie Reservoir, alle 9.05 del 1 marzo 2021. FOTO DI ST: KUA CHEE SIONG

La qualità dell'aria a Singapore ha raggiunto livelli malsani nel nord durante il fine settimana a causa dei livelli più elevati di un inquinante noto come ozono e non a causa della foschia transfrontaliera.



Alle 19:00 di sabato (27 febbraio), l'indice degli standard inquinanti (PSI) nella regione settentrionale è entrato nella fascia malsana a causa dei livelli elevati di ozono, ha detto l'Agenzia nazionale dell'ambiente (NEA) in risposta alle domande di The Straits Times.

A quel punto, la lettura del PSI - una misura della qualità dell'aria qui - nel nord era 102. È salito a un picco di 108 alle 20:00, prima di scendere a 90 alle 22:00.

La qualità dell'aria è considerata malsana quando il PSI è compreso tra 101 e 200.

Durante tali periodi, le persone sane sono esortate a ridurre lo sforzo fisico all'aperto prolungato o faticoso, mentre i gruppi vulnerabili, comprese le donne incinte, i bambini e gli anziani, dovrebbero ridurre al minimo tale sforzo.

Quando la qualità dell'aria è moderata, con letture PSI comprese tra 51 e 100, le normali attività possono andare avanti per tutti i gruppi.

Il PSI è calcolato sulla base di sei inquinanti: particolato, particolato fine (PM2,5), anidride solforosa, monossido di carbonio, ozono e biossido di azoto.

Ciò significa che un picco nelle concentrazioni di uno qualsiasi dei sei può portare a un deterioramento della qualità dell'aria.

Durante i periodi di foschia causati da incendi boschivi nella regione, l'inquinante dominante è il PM2,5. Un portavoce della NEA ha affermato che il PSI è entrato per l'ultima volta nella fascia malsana per otto ore tra il 13 e il 14 novembre 2019, nella regione meridionale, a causa degli elevati livelli di PM2,5.

Cos'è l'ozono?

L'ozono è un gas composto da tre atomi di ossigeno.

Se è benefico o dannoso per l'uomo dipende da dove si trova.

Un buon ozono si trova naturalmente nelle parti superiori dell'atmosfera, dove forma uno strato protettivo che protegge la vita sulla terra dai dannosi raggi ultravioletti del sole, secondo il sito web della United States Environmental Protection Agency. Questo è il motivo per cui un buco nello strato di ozono è preoccupante.

Ma quando l'ozono si trova a livello del suolo, è considerato un inquinante. È uno dei componenti principali dello smog.

A differenza di altre forme di inquinamento causate da emissioni dirette, come il monossido di carbonio dallo scarico di un veicolo, l'ozono non viene emesso direttamente nell'aria.

Invece, si forma quando altri componenti dell'aria, ossidi di azoto e composti organici volatili, reagiscono in condizioni ambientali specifiche, inclusa la presenza di luce solare.

Gli inquinanti che contribuiscono alla formazione dell'ozono - biossido di azoto e composti organici volatili - erano entro i livelli normali, ha spiegato il portavoce della NEA. Ma le condizioni meteorologiche come la temperatura ambiente, i livelli di ultravioletti, la velocità del vento, la direzione del vento e le precipitazioni possono anche influenzare la formazione di ozono a livello del suolo.

Ad esempio, la temperatura massima il 27 febbraio è stata di 35,3 ° C.Questa è stata la più alta registrata nel 2021 per la regione settentrionale, ha detto il portavoce.

Questo, insieme agli alti livelli di ultravioletti, potrebbe aver contribuito a livelli elevati di ozono, raggiungendo la gamma malsana, ha detto.

Il professore associato Koh Tieh Yong, meteorologo e scienziato del clima presso l'Università delle scienze sociali di Singapore, ha detto alla ST che l'ozono a livello del suolo può anche essere distrutto dai radicali idrossilici, un agente pulente nell'atmosfera che si forma naturalmente dal vapore acqueo.

Ma poiché le regioni settentrionali di Singapore si trovano più lontane dalla grande distesa di mare a sud, la concentrazione di radicali idrossilici sarebbe stata più bassa, ha spiegato il prof Koh.

Inoltre, le persistenti condizioni di siccità dovute all'attuale fase della stagione dei monsoni di nord-est stanno portando venti più secchi.

Ciò rende più difficile rimuovere l'ozono una volta che si è formato, ha detto.

Aggiornamento sulla foschia transfrontaliera

A febbraio, il presidente indonesiano Joko Widodo ha sollecitato le autorità locali lì per prepararsi a potenziali incendi boschivi entro la fine dell'anno, come punti caldi erano stati rilevati a Sumatra, a sud-ovest di Singapore.

I suoi commenti avevano portato a speculazioni sui social media se la cattiva qualità dell'aria di sabato fosse stata causata dalla foschia transfrontaliera degli incendi lì.

Ma è improbabile che il fumo proveniente dai punti caldi di Sumatra abbia contribuito alla cattiva qualità dell'aria a Singapore questa volta.

Questo perché durante la stagione dei monsoni in corso da nord-est, i venti soffiano principalmente da nord o nord-est.

Un portavoce del Servizio meteorologico della NEA di Singapore ha detto alla ST che, poiché è probabile che il vento continui a soffiare da nord nei prossimi giorni, è improbabile che la foschia di fumo degli incendi di Sumatra venga sospinta verso di noi.

Ha aggiunto: Tuttavia, potremmo essere colpiti dalla foschia se si sviluppassero più punti caldi a Sumatra e i venti si spostassero per soffiare da ovest o nord-ovest.

come giocare a giochi steam crackati online

Questo articolo è apparso per la prima volta in The Straits Times .