Sudare nel sonno potrebbe essere un segno di problemi di salute

Se sudi nel sonno, anche con l'aria condizionata accesa, potrebbe essere un segno di problemi di salute sottostanti. Scopri cosa sono e cosa dovresti fare



Man mano che il clima si fa più caldo, potresti essere incline a sudare molto. Ma se sei una persona che si sveglia di notte sentendosi fradicio tutto l'anno, potrebbero esserci alcune ragioni per cui.

B Sudare durante il sonno potrebbe essere un segno di maggiori problemi di salute.png



Immagine: Cover Media

A partire dal più semplice, la tua stanza potrebbe essere troppo calda, o forse la tua trapunta è molto più pesante di quanto dovrebbe essere.



Jennifer Caudle, medico di famiglia certificato e assistente professore presso la Rowan University School of Osteopathic Medicine, osserva che quando ha giovani sani che chiedono se è normale, è più che probabile che sia dovuto alle cause ambientali.

In queste circostanze, prova ad aprire la finestra di notte o opta per una trapunta più leggera, che non ti faccia sentire come se fossi sdraiato in una sauna.

Ma se hai provato questo e nessuno dei due funziona, potrebbe dipendere da altri fattori.



Farmaci come la terapia ormonale potrebbero innescare la sudorazione durante la notte, così come alcuni controlli delle nascite e antidepressivi. Avresti bisogno di ricontrollare con il tuo medico o un farmacista prima di assumerlo, ma ci sono casi in cui la sudorazione è un effetto collaterale della prescrizione.

L'apnea notturna è un altro potenziale motivo per cui potresti rimanere gocciolante, soprattutto se è ostruttivo. La tua respirazione è influenzata da questa condizione e il tuo flusso d'aria può essere bloccato per dieci secondi o più, il che di conseguenza potrebbe accumulare sudore. Prova i trattamenti per l'apnea notturna se è grave, poiché ci sono altri problemi che potrebbero essere risolti se esaminati.

Oppure potrebbe indicare che hai un'infezione, con la tubercolosi che è quella più comunemente collegata alla sudorazione notturna. È una malattia infettiva multisistemica e può essere seriamente pericolosa se non viene presa rapidamente e trattata. Le persone che lavorano negli ospedali o in altre aree in cui le persone con la malattia possono essere a stretto contatto, come case di cura o rifugi per senzatetto, sono più a rischio di contrarre il virus, così come i malati di HIV, i tossicodipendenti e i diabetici.



La traspirazione può anche essere dovuta a disturbi ormonali. Il feocromocitoma e la sindrome carcinoide, che sono tumori che stimolano il corpo a produrre più ormoni del necessario, potrebbero essere i colpevoli, così come una ghiandola tiroide iperattiva.

Oppure, se sei una donna, potrebbe essere la menopausa, che è particolarmente legata alle vampate di calore. Se soffri anche di sbalzi d'umore e secchezza, è più che probabile che tu stia attraversando il cambiamento.

Sebbene sia raro, la sudorazione notturna potrebbe potenzialmente essere causata dal cancro, anche se soffriresti di altri effetti collaterali estremi insieme a questo.

Come sempre, consulta un medico se la sudorazione notturna è persistente e ti preoccupa. — COPERTINA MEDIA