Imparare a scendere a compromessi: 6 modi per un matrimonio più sano

Ciò che conta per fare un matrimonio felice non è tanto quanto sei compatibile, ma come affronti l'incompatibilità.

Foto: Nathan Dumlao su Unsplash



Ciò che conta per fare un matrimonio felice non è tanto quanto sei compatibile, ma come affronti l'incompatibilità. - ha condiviso Leo Tolstoj, famoso autore e saggio saggio delle relazioni umane.

Un vero compromesso significa che devi essere disposto a dare più di quanto riceverai.

Anche se potrebbero esserci credenze e valori radicati che non possono essere modificati, puoi sempre cambiare il modo in cui reagisci a una situazione difficile da compromettere.

Ecco 6 modi in cui puoi lavorare per gestire il compromesso nel matrimonio:

# 1 Non sono io contro di te

Dopo il matrimonio, ora sei la metà di una squadra. Nessuna squadra può avere successo se i giocatori sono in disaccordo.

Invece di considerare i tuoi problemi e affrontare le tue discussioni in una mentalità 'io contro te', renditi conto che entrambi stai lavorando per gli stessi obiettivi e che possono emergere soluzioni più sane.

# 2 Stand your terra

Evita di arrenderti se significa rinunciare alla tua felicità. Un tatto passivo-aggressivo come Fine, faremo quello che vuoi, è altrettanto dannoso.

Compromettersi in questo modo ti farà provare risentimento nei confronti del tuo partner.

Penserai a lui / lei come la fonte della tua infelicità, invece di cercare attivamente di aggirare il problema con maturità ed empatia.

# 3 Sapere quando e cosa lasciare andare

Le coppie che hanno un matrimonio sano si prendono il tempo per capire l'importanza di ogni questione per loro. Ci sono sicuramente problemi a cui potresti non interessarti tanto quanto la felicità del tuo partner.

Riconosci ciò che puoi lasciare andare in vista del quadro generale. Chiediti questo: mi interesserà tra una settimana, un mese o 10 anni dopo?

# 4 Gestisci la tua casa insieme

È un processo noioso, ma a lungo termine, i tuoi sforzi per avere una sana distribuzione del lavoro nella gestione di una casa saranno ripagati in modo enorme.

Vedi anche: COME RIDURRE LO STRESS DI VIVERE INSIEME IN UN PICCOLO SPAZIO!

# 5 Comprendi che è normale avere problemi di vecchia data

Una risoluzione non è sempre nelle carte. Le coppie possono avere problemi che rimangono con loro per anni. Quando questo accade, non è sempre il momento di divorziare.

Invece, come con tutte le cose, esercitati ad accettare il punto di vista del tuo partner, o almeno accetta di non poterlo cambiare.

Vedi anche: 6 SEGNI FORTI IL TUO MATRIMONIO È SULLA BELLA GIUSTA, ANCHE SE NON TI SENTE

# 6 Negozia saggiamente

Il modo in cui reagisci a una situazione è metà della battaglia.

Imparare come affrontare al meglio un problema senza provenire da un luogo di rabbia ingiustificata, ti dà una migliore possibilità di avere una discussione efficace e sana.

  • Assicurati che ci sia abbastanza tempo per discutere le cose
  • Sbarazzati di altre distrazioni come il telefono o la televisione
  • Affronta la discussione con apertura
  • Cerca un terreno comune
  • Quando le cose si surriscaldano, siediti e prenditi un momento per calmarti
  • Non lasciare che le tue emozioni ti dettino

Vedi anche: 7 PASSI PER IL PERDONO IN UN MATRIMONIO QUANDO NON È FACILE