Kim Soo Hyun e Gianna Jun hanno criticato per la pubblicità

Le star del dramma coreano di successo My Love From The Stars affrontano l'ira per aver girato uno spot pubblicitario cinese per l'acqua potabile

Love from another star giana jun jun ji hyun kim soo hyun chinese water commercial
Gli attori sudcoreani Kim Soo Hyun e Gianna Jun (entrambi a sinistra) sono i protagonisti del dramma, My Love From The Star. Immagine: SBS One

Seoul - Gli attori sudcoreani Kim Soo Hyun e Gianna Jun, la coppia di My Love From The Star, stanno affrontando critiche a casa dopo aver girato uno spot cinese per l'acqua potabile con una fonte d'acqua controversa etichettata.



Hanno girato la pubblicità per Hengda Bingquan o Evergrande Spring, secondo quanto riferito per la paga record di 1 miliardo di won (S $ 1,22 milioni).

quanti film può contenere un terabyte

Tuttavia, la controversia è cresciuta dopo che è stato rivelato che la compagnia cinese di acqua minerale ha elencato la fonte d'acqua come Changbaishan o Monte Changbai piuttosto che il nome coreano, Baekdusan o Monte Baekdu.

I coreani considerano la montagna, che si trova al confine tra Corea del Nord e Cina, il luogo di nascita della loro nazione.

Nel 2002, il governo cinese ha lanciato un piano per riscrivere la storia che ha acceso un putiferio in Corea del Sud.

come posso autenticare watch espn?

Tra le altre cose, un gruppo di studio del governo cinese, il Northeast Project, ha descritto Goguryeo, uno dei tre antichi regni coreani, come parte dell'antico territorio cinese.

Le agenzie di Kim e Jun si sono scusate per non aver controllato l'etichettatura del prodotto.

carica foto su facebook senza postare

Abbiamo stipulato il contratto solo per la pubblicità. È colpa nostra se non abbiamo controllato la fonte d'acqua in anticipo, ha affermato l'agenzia di Jun. Potremmo aver bisogno di parlare con la nostra controparte cinese.

Il Korea Herald / Asia News Network

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta sul quotidiano The Straits Times il 23 giugno 2014. Per storie simili, vai a sph.straitstimes.com/premium/singapore . Non potrai accedere alla sezione Premium del sito web di The Straits Times a meno che tu non sia già abbonato.