Quattro modi per ottenere (quasi certamente) un UTI

Due esperti ci danno le informazioni su come evitare questa fastidiosa infezione

cosa significa mhn?

Immagine: 123rf





Riteniamo sia corretto affermare che per tutte le donne, le infezioni del tratto urinario ( infezioni del tratto urinario ) sono un dolore. Letteralmente. È un ospite ricorrente che vorremmo sapere come tenere lontano, quindi abbiamo parlato con due medici per dirci i probabili colpevoli che sono responsabili.

1. Immergendola in acqua contaminata

Nuotare in una piscina azzurra, fare un tuffo in una sorgente termale e tuffarsi in mare da una scogliera: andare a divertirsi in qualsiasi specchio d'acqua va bene, a meno che non sia contaminato. È allora che potresti finire con un'infezione. Quindi, se sai che sei incline a contrarre infezioni del tratto urinario, salta il bikini succinto e scegli invece una copertura maggiore.



2. Non fare pipì dopo il sesso

tramite GIPHY

Quella pausa dopo il bagno coitale significa che devi immediatamente scovare eventuali germi che potrebbero essere entrati nella vescica. Questo è molto più comune nelle donne rispetto agli uomini perché l'uretra di una donna - il tratto che porta alla vescica - è più breve, quindi i germi impiegano meno tempo per viaggiare verso la vescica e causare un'infezione.

3. Scegliendo la posizione sessuale sbagliata



Il posizione del missionario è un grande colpevole. Se hai un utero retroverso, il che significa che si inclina all'indietro verso la colonna vertebrale, questa posizione significa che i batteri entrano nella vescica più facilmente. Fino al 20% delle donne ha un utero retroverso, quindi consulta il tuo ginecologo o fai un'ecografia per essere sicuro. Oh, e solo perché il tuo uomo è ben dotato, non significa che sei a maggior rischio di contrarre un UTI - questo è solo un malinteso comune.

4. Non pulendo nel modo giusto

tramite GIPHY

bouquet di stardew valley a più di uno

Lavare e asciugare dalla parte anteriore a quella posteriore quando si utilizza il gabinetto, quindi anche tu non trasferire i batteri nella tua vagina . Inoltre, non esagerare con la pulizia: troppo lavaggio può fare più male che bene. Il corpo ha una difesa naturale contro le infezioni del tratto urinario (sono i batteri buoni chiamati lactobacillus), ma se ti lavi costantemente con sapone antisettico, questo riduce il lattobacillo nella vagina. Attenersi a sapone normale e lavati solo quando fai la doccia.



Allora, perché continua a comparire?

Se non riesci a scuotere le infezioni del tratto urinario, una delle ragioni principali potrebbe essere scarsa igiene . Gli esperti indicano un particolare batterio chiamato E coli uropatogeno che vive nell'intestino, quindi se non ti pulisci correttamente o pratichi una scarsa igiene durante il sesso (come non lavarti le mani dopo aver fatto un numero due e poi fare sesso), questi batteri possono entrare nell'uretra e attaccarsi alla parete della vescica. La popolazione di questo E coli tende a fluttuare, motivo per cui le infezioni del tratto urinario possono apparentemente ripresentarsi e interrompersi senza motivo.

Consulta un medico per un esame delle urine. Questo aiuterà a identificare quali antibiotici possono trattare al meglio la tua condizione.

I nostri esperti:
Dr Christopher Chong, uroginecologo e ostetrico e ginecologo, Gleneagles Hospital
Dr Sam Peh Oon Hui, urologo, The Pan Asia Surgery Group

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta nel numero del 17 settembre della rivista Her World.