5 rimedi naturali per problemi digestivi

Viziati durante il periodo festivo? Ecco alcuni rimedi casalinghi che puoi preparare per i tuoi disturbi digestivi, dalla stitichezza al gonfiore.




Immagine: 123rf.com

La stagione delle feste è spesso associata ai banchetti, che possono essere gravosi per i sistemi del nostro corpo.



Nella medicina tradizionale cinese (MTC), il nostro sistema digestivo trasforma il cibo in sangue e qi (energia vitale).



L'eccessiva indulgenza, tuttavia, può interrompere questo sistema. Qui, il medico di Eu Yan Sang Neo Min Jun consiglia alcuni rimedi per problemi digestivi comuni.

1. ECCESSIVA INDULGENZA NEGLI ALIMENTI GRASSI

CHE COSA: Tè oolong di biancospino

scorciatoia da tastiera per la linea verticale

COME: Preparare 15 g di tè oolong in 200 ml di acqua. Far bollire 3-5 g di biancospino in acqua per 15 minuti. Mescolare entrambi e consumare caldo.



Non adatto a donne in gravidanza. Quelli con problemi gastrici dovrebbero chiedere consiglio alla MTC prima di consumare.

PERCHÉ FUNZIONA: Il biancospino aiuta la digestione della carne e dei cibi grassi. Il suo sapore aspro e dolce lo fa funzionare bene nei meridiani o canali attraverso i quali viaggia il qi dello stomaco, della milza e del fegato.

2. STOMACO GOMITO

CHE COSA: Tè al malto



COME: Prepara una tazza di tè al malto con una o due bustine di tè al malto.

Non aggiungere altro zucchero o dolcificante. Consumare caldo.

PERCHÉ FUNZIONA: La naturale salinità del malto funziona bene nei meridiani dello stomaco e della milza. Nella MTC, il gonfiore dovuto al consumo eccessivo è spesso causato da cibo non digerito e qi stagnante nello stomaco.

Il malto aiuta ad abbattere i carboidrati e regolare il qi stagnante nello stomaco, alleviando così il gonfiore.

3. VOMITO

CHE COSA: Tè allo zenzero e buccia d'arancia

COME: Mettere due o tre fette di zenzero fresco con 10 g di scorza d'arancia in 200 ml di acqua calda. Consumare caldo.

PERCHÉ FUNZIONA: Il gusto pungente dello zenzero e della scorza d'arancia li fa funzionare bene nei meridiani dei polmoni, dello stomaco e della milza.

Quando il qi nello stomaco scorre verso l'alto, si verificano rigurgito e vomito.

quando si sbloccano le rune lol?

Lo zenzero e la buccia d'arancia aiutano il qi nello stomaco a fluire nella giusta direzione, verso il basso. La buccia d'arancia aumenta anche il qi della milza, che aiuta la digestione.

4. COSTIPAZIONE

CHE COSA: Zuppa di ravanelli bianchi

COME: Lessare un quarto di ravanello bianco (carota bianca) con 150 g di costine di maiale con acqua. Cuocere a fuoco lento la zuppa fino a quando il ravanello bianco si ammorbidisce. Aggiungi salsa di soia o sale a piacere. Consumare la zuppa con il ravanello bianco.

PERCHÉ FUNZIONA: Il sapore dolce e pungente del ravanello bianco funziona bene nei meridiani della milza, dello stomaco e dei polmoni.

La stitichezza dovuta a un eccesso di cibo può essere dovuta al qi congestionato nello stomaco e nell'intestino crasso. I ravanelli bianchi possono aiutare eliminando il qi stagnante.

5. HANGOVER

CHE COSA: Tè del fiore di Pueraria (fiore di kudzu)

COME: Mettere 15 g di fiore di pueraria in 200 ml di acqua calda. Fai bollire per 5-10 minuti. Consumare caldo.

PERCHÉ FUNZIONA: Il fiore di pueraria ha un sapore dolce e funziona bene nei meridiani della milza e dello stomaco.

come programmare un telecomando rca su un vizio tv

Aiuta ad aumentare il vigore dello stomaco, alleviare i sintomi della sbornia e placare la sete causata dall'eccessiva assunzione di alcol.

Questa storia è stata originariamente pubblicata in Il nuovo documento .