11 importanti suggerimenti per la sicurezza che devi sapere quando acquisti e utilizzi power bank portatili

Ecco cosa devi notare.

suggerimenti per la sicurezza della banca di potere
Foto Spring-Cass Pte Ltd



Abbiamo chiesto la consulenza di un esperto a Vincent Chua, Business Development / Product Manager presso Sprint-Cass Pte Ltd sul motivo per cui è così cruciale acquistare power bank di qualità, su come scegliere quello giusto e su come prendersene cura. Sprint-Cass è un distributore di Energizer e Noontec Power Bank.



ACQUISTO

Qual è il pericolo nell'acquistare power bank di scarsa qualità?
I power bank di scarsa qualità possono ridurre la durata della batteria di telefoni e tablet o rovinare l'ingresso di ricarica dei dispositivi in ​​modo tale da non poterli più utilizzare. Questi power bank inferiori possono anche cortocircuitare e fondere o bruciare, il che li trasforma in rischi di incendio.



Quali sono i consigli per l'acquisto di power bank portatili?
Quando si tratta di power bank, il vecchio detto di ottenere ciò per cui si paga di solito regge. I power bank migliori di solito mantengono la carica meglio, con un ciclo di carica più ampio. È sempre saggio fare le tue ricerche correttamente prima di acquistare un power bank e un marchio rispettabile ha meno probabilità di danneggiare anche i circuiti interni del tuo dispositivo.

Come faccio a sapere se il mio power bank è sicuro da usare?
A partire dal 1 ° gennaio 2016, solo i power bank con certificazioni di sicurezza IEC-60950 e IEC-61233 possono essere venduti a Singapore. Sebbene non ci siano etichette o adesivi sulla confezione per indicare le certificazioni, dovrebbe andare bene fintanto che acquisti da un marchio rispettabile o da un negozio al dettaglio.

Che tipo di celle della batteria sono più adatte?
Esistono due diversi tipi di celle della batteria: agli ioni di litio e ai polimeri di litio. Sebbene le celle agli ioni di litio siano generalmente più economiche, tendono anche ad avere una capacità limitata (mAH). Le celle ai polimeri di litio sono più grandi e hanno meno probabilità di subire l'effetto memoria nel tempo.

strumenti masterforce realizzati negli Stati Uniti



L'effetto della memoria della batteria è una riduzione della capacità di carica della batteria a causa della scarica incompleta negli usi precedenti. Ciò significa che per le ricariche successive, il power bank non può più essere ricaricato completamente al 100%. È prevalentemente prevalente nelle celle agli ioni di litio e in altre celle inferiori.

quanto vale 18kt hge?

Se acquisto un power bank per il mio tablet, posso usarlo sul mio telefono?
Proprio come puoi usare il caricabatterie del tuo iPad per il tuo iPhone, è possibile ma non consigliato perché la capacità di carica in uscita può essere dannosa per il tuo telefono. Ci sono power bank che possono caricarli entrambi, quindi cerca quelli se vuoi investire in un singolo power bank. Una porta di uscita 1A-1,5A è progettata per gli smartphone, mentre un'uscita 1,5A-2,0A è pensata per i tablet. La maggior parte dei power bank al giorno d'oggi può supportare la ricarica sia per tablet che per telefono poiché sono progettati con un chip intelligente in grado di rilevare le diverse tensioni e correnti richieste da ciascun dispositivo.

MANUTENZIONE



C'è il rischio di sovraccarico se lascio il telefono collegato al power bank anche dopo che è completamente carico?
Alcuni power bank interrompono automaticamente l'alimentazione quando rilevano che il telefono è completamente carico, quindi puoi acquistare un power bank con quella funzione.

Che cosa succede se lascio il caricabatteria durante la notte o più a lungo?
I power bank di solito hanno sia un indicatore LED per mostrare i livelli di carica, sia un interruttore di sicurezza per prevenire il sovraccarico e il surriscaldamento. Quando possibile, tuttavia, è meglio rimuovere la batteria dalla carica quando è piena.

Posso lasciare il mio power bank in un'auto parcheggiata durante il giorno?
Non ti consigliamo di lasciare il tuo power bank in un'auto parcheggiata tutto il giorno. L'ambiente influisce sui power bank e poiché la temperatura in un'auto parcheggiata può oscillare, ciò può ridurne la durata.

Se il power bank è caldo, è un segnale di avvertimento?
Può essere un segno che il tuo dispositivo è in carica con una corrente di ingresso superiore alla corrente richiesta.Idealmente, l'uscita del power bank dovrebbe corrispondere all'ingresso di carica del tuo dispositivo. Detto questo, puoi acquistare power bank dotati di rilevatori intelligenti per regolare la carica in modo che corrisponda alla corrente di ingresso richiesta dai dispositivi.

Se non utilizzo il mio power bank da alcuni mesi, posso comunque utilizzarlo? In caso contrario, qual è il problema?
Puoi ancora usarlo, ma potrebbe esserci una diminuzione della carica totale poiché il power bank perderà lentamente la sua carica se non viene utilizzato per molto tempo.

Quali sono le restrizioni quando si trasportano power bank portatili sugli aerei?
Secondo le compagnie aeree, le power bank che superano i 100 Wh non possono essere registrate come bagaglio; devono essere trasportati come effetti personali per motivi di sicurezza. I power bank Energizer e Noontec hanno Wh inferiore a quello (cioè 74 Wh e inferiore), quindi sono sicuri per il bagaglio a mano e per il check-in.