10 consigli per indossare scarpe nuove

Con la tendenza delle francesine e delle slip-on in pelle ovunque, abbiamo pensato di portarti alcuni suggerimenti su come infrangere quelle nuove scarpe coperte in modo da non avere brutte vesciche la prima volta che le indossi

Scarpe brogue, stringate, stivaletti e scarpe più coperte saranno ovunque per l'autunno inverno 2014, e sebbene siano adorabili da guardare e indossare (specialmente se stai andando in un posto freddo per una pausa invernale) possono essere terribilmente dolorose se sei più abituato a infradito e sandali.

consigli per indossare scarpe nuove DECOR 1 Le scarpe coperte sono di tendenza per l'AW14 come queste favolose scarpe ibride con pompa mocassino della collezione AW14-15 di Jamie Wei Huang. Immagine: Showbit



quanti punti per la piena grazia

TENDI LE SCARPE PER ADATTARLE

La maggior parte delle vesciche proviene da scarpe inadatte quando il materiale sfrega contro i singoli dossi e grumi di ogni persona, quindi il modo più rapido per rompere le scarpe è allungarle delicatamente per adattarle alla forma del tuo piede.

Ricorda che spesso è più facile ottenere una calzata perfetta in una scarpa se è fatta di pelle (poiché la pelle si allunga), quindi acquista la misura della scarpa che ti sembra un po 'stretta piuttosto che una troppo grande. Se le tue scarpe sono fatte di un materiale sintetico che diventa più grande è meglio, allora devi solo aggiungere le suole interne per colmare le lacune per così dire per far sì che le scarpe si adattino meglio.

Quindi, per salvare i tuoi piedi delicati da brutte vesciche, ecco il nostro elenco di suggerimenti su come indossare le tue nuove scarpe prima di partire per la città.

1. INDOSSA LE SCARPE A CASA
Questo è abbastanza ovvio e anche facile, specialmente se non hai bisogno di indossare immediatamente il nuovo paio poiché più tempo impieghi con questa opzione, meglio funzionerà. Indossa semplicemente le scarpe mentre fai le faccende domestiche, cucini o guardi la TV. Se le scarpe sono un po 'strette o hanno dei pezzi che sembrano sfregare più di altri, indossa un doppio paio di calzini: i tessuti sintetici sono i migliori in quanto scivolano più agevolmente sui dossi.

Finché le scarpe sono in pelle (assicurati che siano in vera pelle) puoi anche aggiungere calore tramite un asciugacapelli; riscalda il punto più stretto delle scarpe e muovi i piedi avanti e indietro come se stessi camminando per aiutare ad alleviare la forma dei tuoi piedi. Spegni il fuoco ma lascia le scarpe finché non si sono raffreddate, quindi prova con i tuoi calzini normali o con i piedi nudi. Continua a farlo finché le scarpe non ti stanno bene, quindi proteggi la pelle con un po 'di balsamo per scarpe. Fai attenzione ad usare questo metodo, tuttavia, se c'è molta colla usata nel design, si scioglierà e rovinerà le tue scarpe.

2. ALLUNGARSI NEL CONGELATORE
Questo era un metodo nuovo per me, ma ha senso. Fondamentalmente prendi un paio di sacchetti di plastica, li riempi d'acqua (circa mezzo pieno) e poi infila i sacchetti nelle scarpe. Quindi metti le scarpe nel congelatore - sì, il congelatore - e le lasci lì per tutta la notte. Il giorno successivo tirali fuori dal congelatore, lasciali scongelare un po 'in modo da poter estrarre i sacchetti e provarli. Ripeti fino a quando le scarpe non sono abbastanza tese da adattarsi. Funziona meglio con le scarpe in pelle, ma funzioneranno anche i vinili in finta pelle più morbidi, ma non ne avrai la stessa elasticità come faresti con la pelle. Se le scarpe sono costose, fai una doppia borsa in modo da non far fuoriuscire l'acqua nelle tue nuove scarpe.

3. STRETCHING CON PALLINE DA CALZINO
Di nuovo, piuttosto ovvio, ma può funzionare. Prendi un sacco di calzini, arrotolali in palline e poi infilane il maggior numero possibile nelle scarpe, aggiungendo soprattutto alle aree più strette come le dita dei piedi. Lascia le palle di calza in posizione almeno durante la notte e poi controlla per vedere se ha fatto la differenza. Ripeti finché le scarpe non si adattano. Questo metodo è particolarmente indicato per le scarpe delicate poiché i calzini morbidi non danneggiano il materiale della scarpa.

4. ALLUNGARSI CON IL GIORNALE
Bene, se le tue scarpe non sono particolarmente costose e di un design più grezzo e pronto potresti provare questo metodo. Fondamentalmente prendi un po 'di giornale, bagnalo e poi mettilo nelle scarpe. Usa tutto il necessario per riempire l'intera scarpa, ma ricorda di assicurarti che la forma della scarpa non sia troppo distorta. Ancora una volta, questo metodo è il migliore con le scarpe in pelle. Una volta che la carta si asciuga, prova le scarpe e poi ripeti se necessario. Secondo quanto riferito, c'è qualcosa nell'inchiostro con cui viene stampato il giornale che aiuta nello stiramento.

5. ALLUNGARSI CON SPRAY ALCOOL SPRAY
Se le tue scarpe non sono in pelle puoi provare questo metodo. Prepara una miscela di 50% di alcol denaturato e 50% di acqua, aggiungi a un flacone spray, agita per mescolare e poi spruzza l'interno delle scarpe. Infila le scarpe prima che si asciughino e poi indossale in casa per circa 30 minuti. Ripeti se necessario finché le scarpe non si adattano meglio.

6. STRETCH CON I PROFESSIONISTI
Ci sono numerosi calzolai sparsi per Singapore che possono lavorare per te professionalmente a un costo relativamente basso. La differenza è che una macchina che allunga renderà le tue scarpe più grandi nel complesso, ma potrebbe non concentrarsi su aree particolari in cui i tuoi piedi hanno bisogno di spazio extra, quindi le tue scarpe potrebbero essere solo un po 'più grandi che potrebbero portare a sfregamenti che causeranno vesciche. Se i tuoi piedi sono per lo più di forma uniforme e hai solo bisogno di un po 'di spazio in più, allora un lavoro professionale dovrebbe andare bene. Di solito ci vogliono circa 24 ore per farlo.

PREVENIRE LE VESCICHE PRIMA CHE SUCCEDANO

consigli per indossare scarpe nuove DECOR 3Indossare calzini è uno dei modi migliori per proteggere i tuoi piedi con scarpe nuove coperte come questo paio della collezione Yohji Yamamoto AW14. Immagine: Showbit

differenza tra batteria 2025 e 2032

Fondamentalmente otteniamo vesciche perché i nostri piedi sfregano contro le scarpe, quindi la cosa migliore è se puoi assicurarti di scegliere la taglia giusta.

Ricorda sempre che mentre potresti avere una taglia particolare in una marca o anche in un tipo di scarpa (i sandali sono tagliati in modo diverso dalle scarpe francesine per esempio), non avrai sempre la stessa taglia, nemmeno se è della stessa marca, quindi prenditi del tempo per provare una varietà di taglie durante l'acquisto di scarpe.

È meglio avere circa 1-2 cm tra la fine della scarpa e l'inizio delle dita dei piedi nelle scarpe coperte; se hai un arco plantare alto avrai bisogno di più supporto - in alto o in basso - per assicurarti che i tuoi piedi non si muovano troppo; e se hai calli, borsiti o qualsiasi altro tipo di problema ai piedi, assicurati che le scarpe non esercitino una pressione eccessiva su queste aree.

7. INDOSSARE I CALZINI GIUSTI
Assicurati di scegliere i calzini giusti, soprattutto quando indossi scarpe coperte. Indossare due paia di calzini sintetici sottili può essere utile per ridurre lo sfregamento; I calzini di cotone sono in realtà ruvidi sui piedi e mentre assorbono l'umidità lasciano i piedi umidi a loro volta possono portare a più attrito e quindi più vesciche. Se sei preoccupato per i piedi sudati, prova i calzini sportivi che assorbono l'umidità e lasciano i piedi asciutti.

8. RINFORA LA TUA PELLE
Dopo anni e anni in cui ho indossato scarpe inadeguate solo perché le amavo e spesso mi ritrovo con i piedi che sembravano carne cruda come ha osservato una volta un amico, sono d'accordo che se i tuoi piedi sono più duri, finirai con meno vesciche. Ora ho i calli dove c'erano le vesciche - non esattamente attraenti ma funziona. Per un modo meno estremo per irrobustire i tuoi piedi prova a dipingere la tintura di benzoino direttamente sui tuoi piedi; o camminare di più a piedi nudi.

9. USARE LUBRIFICANTE
Sì, quei bastoncini Foot Glide funzionano davvero. Devi solo ricordarti di fare domanda prima di infilarti le scarpe nuove e uscire dalla porta; a quanto pare puoi anche usare roba come la vaselina ma personalmente ho scoperto che fa un terribile pasticcio alle tue scarpe. Se tendi ad avere i piedi sudati e non indossi calzini, prova il talco per i piedi o il borotalco per mantenere i piedi asciutti e per ridurre l'attrito nelle scarpe.

10. USARE I CEROTTI PRIMA DI RICEVERE I BLISTER
Se sai quali zone dei tuoi piedi sono soggette a vesciche, coprile prima di indossare le scarpe nuove. I miei cerotti salvapiedi preferiti sono l'Hansaplast Foot Expert SOS Blisterplaster; Questi SALVANO davvero i tuoi piedi una volta che le vesciche hanno iniziato (sono incredibilmente lenitivi e sembrano aiutare la vescica a guarire più velocemente come afferma) ma sono anche perfetti anche per la protezione anti-vesciche. Non sono economici ma stanno benissimo e manterranno perfettamente lo sporco e l'umidità. Assicurati solo di posizionarli in modo che i bordi non sfreghino contro il bordo della scarpa, altrimenti diventano tutti appiccicosi e sgradevoli. Ma il loro effetto ammortizzante è ottimo per imbottire i tuoi pezzi ossuti o bitorzoluti e proteggerli dallo sfregamento.

cosa significa chiudere dm su discord?

Foot Glide e Hansaplast Foot Expert SOS Blisterplaster sono disponibili nella maggior parte delle farmacie e dei supermercati.